La gara

Per me era la prima partecipazione e molta la curiosità, in effetti sin dall’arrivo ho avuto una buona sensazione, tutto al posto giusto, e un atmosfera molto gioviale. Tantissima affluenza, come nelle migliori mezze più quotate.
Forse unica pecca la chiusura iscrizioni con largo anticipo, probabilmente giustificata dalle dimensioni della struttura ospitante. Alcuni runners, pur di esserci, hanno corso senza pettorale.

Esperienza più che positiva, da ripetere.

Per gli amanti delle statistiche, la gara è stata vinta da Loris Mandelli in 1h09m42s, davanti a Juan David Sanchez Orozco e Andrea Feltrin con lo stesso tempo di 1h09m48s.
In campo femminile, invece, si è imposta Carlotta Sella con il tempo di 1h25m30s, davanti a Valentina Dameno (1h26m49s) e Monica Baccanelli (1h27m28s).

Com'è andata

Che dire sulla mia corsa: mancando un po’ dalla mezza, ho preferito gestire le energie partendo a ritmo lento per poi aumentare.
Comunque, un buon allenamento.

- Fabio